Magiche Donne · Tiziana



Le Magiche Donne che voglio presentarvi oggi, sono ben quattro: una madre e tre figlie. Una di loro, quella che conosco meglio, sì chiama Tiziana. Delle meravigliose persone, che hanno dato vita ad un bar ad Anagni, di tutto rispetto. “Caffè Bellucci”. Io, non sono un’assidua frequentatrice dei bar in generale, lo ammetto… ma conosco le proprietarie e posso assicurarvi che sono lavoratrici di tutto rispetto, gentili e sempre disponibili. Se siete di Anagni o dintorni, vi consiglio di passare da loro. Anche perché… hanno un lampadario stupendo all’interno del bar e prima o poi, andrò a prendermelo. Ma SH, non ditelo a nessuno!!!



1. Come è nata l’idea di aprire un bar? E’ un sogno che avevate?

Per il bar, bisogna dire grazie a nostro padre. Avevamo appena terminato le superiori e c’era quest’attività in vendita. E’ nato per puro caso ma… l’idea di lavorare tutte e tre insieme ha subito attirato la nostra attenzione e visto che siamo sempre andate d'accordissimo, non abbiamo esitato un solo istante!


2. Ti va di descrivere una giornata tipo in un bar?

Alzarsi la mattina alle 5:30 e non pesarti mai. Venire a lavorare tutti i giorni con il sorriso, contente di dare il buongiorno ai nostri fedelissimi clienti. Tutto questo ci riempie di gioia.


3. Il bar è bello ed attivo da tanti anni. Quale è il vostro segreto?!

La nostra attività tra qualche mese compirà 26 anni e non ci sono particolari segreti. Siamo noi stesse: educate, gentili come nella vita. Poi la pulizia, che è fondamentale, il sorriso, la battuta con il cliente. E’ molto semplice, in verità!


4. Descrivi con una sola parola il tuo lavoro.

Con una sola parola definirei il nostro lavoro "straordinario ".

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti