Presentazione libro "Stesso cuore, stessa pelle"



Erano le diciannove quando Cassandra iniziò a parlare, circondata dalla natura ed accarezzata da una piacevole brezza fresca. Dopo il caldo che aveva reso arido il mondo per un paio di mesi, quel fresco pareva una benedizione, come se fosse un regalo di Gina stessa.


Chi è Gina? Di lei ce ne ha parlato Isabella, la nostra autrice, che ha voluto ricordarla scrivendo quel piccolo ed emozionante libro che è uscito il 25 luglio. Isabella voleva ricordare sua sorella, persa in un incidente d'auto, e voleva farlo nel modo migliore possibile.

Un turbinio di emozioni è calato sul Giardino Ousmane, che ancora una volta ci ha ospitato, ed

ha strappato a tutti un sorriso. Perché sì, Gina era una persona estremamente allegra, quindi è stato giusto ricordarla con allegria.

Isabella ha spiegato quale è l'anima del libro, cosa c'è all'interno, ha raccontato le emozioni provate quando ha aperto il libro la prima volta.

Per noi è stato bello da sentire, ci siamo sentiti parte integrante di quell'emozione.

Isabella ci ha fatto ridere a tutti, con aneddoti divertenti su sua sorella, perché ci ha tenuto a ribadire che lei era una persona estremamente positiva ed allegra, aveva sempre una parola per tutti.

Anche se ormai Gina non c'è più, il loro legame non si è assolutamente spezzato, è forte e lo sarà per sempre.

Perché come dice Charlotte Bronte: "Sai bene quanto me qual è il valore dell’affetto di una sorella: non c’è nulla di simile in questo mondo." Ed ha ragione, ha assolutamente ragione. Infatti, la frase, è presente anche all'interno del libro, perché si adatta perfettamente anche a Isabella e Gina.

Isabella ha firmato diversi autografi, i suoi primi autografi e noi speriamo solo che siano stati i primi di una lunga serie.

La natura, anche se un po' affaticata, è stata un ottima cornice, ci ha accolto tra le sue amorevoli braccia come sempre.

Questo libro è un grande passo in avanti, il primo di tanti e noi siamo felici che Isabella abbia voluto farlo insieme a noi.

La parola chiave di questo libro, ma anche della sera della presentazione, è stata proprio "TEMPO". Sì, perché come ben sappiamo tutti, il nostro tempo non è illimitato, eppure molto spesso tendiamo a darlo per scontato. Non fatelo mai e passate tutto il TEMPO che potete con le persone che amate!




47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti